Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui il Rotary Club Torino Cavour avrà disponibilità ai soli fini di dare seguito alle Sue richieste, La invitiamo a leggere con attenzioni le comunicazioni allegate.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è il Rotary Club Torino Cavour, nella persona del suo Presidente protempore, con sede in Torino, corso Vittorio Emanuele II 14, C.F. 97679920013, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è finalizzato a dare seguito alle Sue richieste di contatto. In diversi punti di questo sito Lei ha la possibilità di trasmetterci dei dati personali (es. indirizzo e-mail, nome e altri dati anagrafici e non). L'invio di questi dati avviene su base facoltativa, esplicita e volontaria, e comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo email del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti per le finalità del servizio e quelle ulteriormente da Lei concesse.

Base giuridica del trattamento

Il Titolare del trattamento tratta i Suoi dati personali lecitamente, laddove il trattamento:

• sia necessario per rispondere alle Sue richieste;

• sia basato sul consenso espresso da modulo opportuno.

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

La mancata comunicazione dei dati personali ci impedirà di rispondere alle Sue richieste.

Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per un periodo pari a 18 mesi dall’invio della richiesta di contatto.

Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali potranno essere comunicati al Distretto Rotary 2031.

Profilazione e Diffusione dei dati

I Suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

Diritti dell’interessato

Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di:

• chiedere al Titolare del Trattamento l'accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR);

• richiedere ed ottenere dal Titolare del Trattamento - nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati - i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);

• opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;

• revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano la Sua origine razziale, le Sue opinioni politiche, le Sue convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;

• proporre reclamo a un'autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali).

Il Titolare del trattamento ha il dovere di comunicare la violazione all’autorità di controllo (il Garante della privacy nazionale) entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza. Nel caso in cui la stessa violazione costituisca un pericolo per le libertà e i diritti degli interessati, anche ad essi dovrà essere fornita adeguata comunicazione.

Utilizzo dei Cookie

Proseguendo nella navigazione su questo sito con il browser impostato in modo che accetti i cookie, si accetta la Cookie Policy del Rotary Club Torino Cavour e quindi verranno impostati e raccolti i cookie. Poiché i browser, e spesso diverse versioni dello stesso browser, differiscono sensibilmente tra di loro, se si preferisce si può agire autonomamente nella gestione dei cookie variando le preferenze del proprio browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, si può visitare l'indirizzo: www.cookiepedia.co.uk

Che cosa sono i cookie

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati salvano sul computer o sul dispositivo mobile del visitatore ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle così dette "terze parti" vengono impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato. Esistono diversi tipi di cookie: • cookie di sessione, che scadono al termine della sessione del browser e consentono di collegare le azioni dell'utente durante quella sessione specifica. • cookie permanenti, che rimangono invece memorizzati sul dispositivo dell'utente anche dopo il termine della sessione del browser e consentono di ricordarne le preferenze o le azioni all'interno di più siti. • cookie proprietari, che vengono impostati dal sito che si sta visitando. • cookie di terze parti, che vengono impostati da un sito terzo diverso dal sito che si sta visitando.

Differenza per scopo dei cookie

I cookie tecnici

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

I cookie analitici

Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati al fine dell’ottimizzazione del sito direttamente da parte del titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analitici valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

I cookie di profilazione

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online. Questo sito non utilizza tali cookie. I cookie possono essere disattivati o rimossi usando gli strumenti disponibili nella maggior parte dei browser. Le preferenze relative ai cookie devono essere impostate separatamente per ciascun browser usato, poiché ognuno di essi offre funzionalità e opzioni specifiche.

 

 

 

Riunioni

Quando

1° e 3° martedì del mese

Dove

Il Circolo
Via Vela 17, Torino

Prossime riunioni